Intermediari finanziari – Indicazione grado di rischio linea di gestione – Obbligo : “Nei contratti aventi a oggetto la gestione di portafogli di valori mobiliari gli obblighi comportamentali normativamente posti a carico dell’intermediario (cfr. gli artt. 36 e seg. del reg. intermediari) prevedono, tra l’altro, la preventiva indicazione del grado di rischio di ciascuna linea di gestione patrimoniale proprio col fine di indicare all’investitore un parametro oggettivo coerente dei rischi connessi” Cass. Civ. n. 24 del 3.1.2017